Emergenza Coronavirus - nuovi orari e chiusure filiali - Banca Malatestiana
Novità     Emergenza Covid-19     Privati     Imprese     Soci     Territorio    

Emergenza Coronavirus - nuovi orari filiali e agevolazioni per imprese e privati

Nuovi orari in seguito a DPCM 22 marzo 2020 e Decreto Pres. Reg. ER 48 del 24 marzo 2020 e aggiornamento agevolazioni

In seguito all’adozione del DPCM 22 marzo 2020 ed al decreto del Presidente della Giunta regionale n. 48 del 24 marzo 2020, si informa che le filiali rispetteranno orario di sportello dalle ore 8.15 alle ore 11.30.

Si precisa che alcune filiali restano chiuse al pubblico (Torre Pedrera, Viserba, Rimini Centro, Marecchiese, Polo Adriatico, Saludecio, Rio Salso), ma è sempre possibile contattare telefonicamente o tramite email i nostri consulenti.
Questi orari e chiusure sono validi fino al 3 aprile 2020, salvo ulteriori interventi che saranno successivamente comunicati.

L’accesso alle filiali attive è consentito solo a clienti che non dispongono di carte di pagamento (non potendo quindi accedere agli sportelli automatici ATM e Open24hBM), previo appuntamento fissato con la filiale.
I recapiti delle filiali sono consultabili sul sito internet a questo link.

Può accedere ai locali della filiale un solo cliente alla volta (opportuno l’uso dei dispositivi di protezione individuale quali la mascherina).
Per ulteriori necessità occorre quindi contattare la filiale utilizzando i numeri telefonici ed indirizzi email disponibili sul sito internet al link riportato più sopra.

E' sempre preferibile l’utilizzo degli strumenti digitali (home banking) ed automatizzati (sportelli ATM) al fine di evitare il più possibile i contatti interpersonali. Per maggiori dettagli sulle funzionalità di tali strumenti consulti questo link

 

I clienti che intendono accedere alle agevolazioni previste sui finanziamenti in seguito all’emergenza possono consultare queste pagine: agevolazioni per le impreseagevolazioni per privati. Le pagine vengono costantemente aggiornate in base ai chiarimenti sulle iniziative in corso o alle ulteriori misure adottate a livello nazionale, regionale e locale.

 

Si informa inoltre che le comunicazioni relative ai rapporti in essere presso la Banca, inviate tramite corrispondenza ordinaria, potrebbero subire ritardi a causa dell’emergenza sanitaria, sulla base di quanto comunicatoci da Poste Italiane.
I titolari di home banking “INBank” che hanno aderito al servizio gratuito Infob@nking, possono consultare i documenti dalla propria area riservata non appena prodotti; naturalmente possono essere scaricati e salvati anche su un archivio locale.

Per qualsiasi necessità le filiali ed i gestori sono a completa disposizione.