Chi siamo - Banca Malatestiana
Sono le vostre storie a renderci grandi.
Siamo una banca vicino a te e a ogni risparmiatore.
Siamo una banca solida e radicata sul territorio
Siamo una banca attenta a tutte le generazioni
Una banca vicina alle imprese
Una banca attenta ai Soci ed al proprio territorio
Siamo una banca fatta di persone per le persone
Gruppo Cassa Centrale

Sono le vostre storie a renderci grandi.

Siamo una banca vicino a te e a ogni risparmiatore.

Solidità

Siamo una banca solida e radicata sul territorio

-/-

Siamo una banca attenta a tutte le generazioni

-/-

Una banca vicina alle imprese

-/-

Una banca attenta ai Soci ed al proprio territorio

-/-

Siamo una banca fatta di persone per le persone

-/-

n. filiali 29

n. collaboratori 237

n. clienti 48.900

n. soci 5.919

% CET1 Ratio 25,90%

Chi siamo

La banca della comunità

Chi siamo

La banca della comunità

Siamo una società cooperativa che fa della mutualità il proprio principio base e ci impegniamo per soddisfare i bisogni finanziari dei soci e clienti promuovendo soluzioni personalizzate adatte ad ogni tipo di richiesta.

Siamo espressione del territorio in cui operiamo: una banca legata alle famiglie e alle piccole e medie imprese, agiamo da volano per l'economia del territorio, creando un circolo virtuoso che ha inizio con la raccolta e la gestione del risparmio della clientela privata, si alimenta con il reinvestimento di queste risorse nell'economia locale attraverso l'erogazione di finanziamenti alle imprese e alle famiglie, e si chiude con il sostegno alla crescita e all'occupazione nelle nostre comunità.

La nostra storia

La nostra storia

La nostra storia

La nostra storia

Banca Malatestiana nasce dalla fusione, realizzata il 1° ottobre del 2002, di due Banche di Credito Cooperativo dalla storia quasi centenaria: quella di San Vito e Santa Giustina e quella di Ospedaletto. Entrambe erano sorte negli anni immediatamente precedenti la prima guerra mondiale, sulla spinta dell’azione sociale della Chiesa promossa dalla Rerum Novarum. Le Casse Rurali ed Artigiane con la loro attività cercano di sostenere nei primi decenni del Novecento le classi sociali emarginate, in particolare i coloni, i braccianti agricoli, i piccoli proprietari, per sottrarli al rischio dell’usura e consentire loro di ricorrere a piccoli prestiti coi quali condurre e migliorare la loro attività.

Dall’esperienza quasi centenaria di due realtà, da sempre impegnate per lo sviluppo e la crescita dei propri Soci e della comunità locale, nasce una nuova Banca di Credito Cooperativo, che ha quale obiettivo primario quello di essere la banca di riferimento della comunità economica e sociale della  provincia di Rimini  e dal 2019 anche della provincia  di Pesaro-Urbino, vicina al Socio ed al cliente con servizi e prodotti di qualità.

Oggi Banca Malatestiana, attraverso le sue 29 filiali, gode di una omogenea presenza su tutto il  territorio competenza.