Inserisci quello che stai cercando, noi ti aiuteremo a trovarlo.

Novità     Privati     Imprese     Territorio    

Banca Malatestiana apre la sua prima filiale in provincia di Pesaro e Urbino

Lunedì 4 febbraio Banca Malatestiana apre la sua prima filiale in provincia di Pesaro e Urbino. Esattamente a Rio Salso, frazione di Tavullia, in Via Tronto 6. Il nuovo sportello sarà aperto alla clientela dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 14.00.

 

“L’apertura di questa filiale rappresenta qualcosa di veramente importante per il nostro Istituto di Credito – dichiara Paolo Lisi, Direttore Generale di Banca Malatestiana – non è un traguardo raggiunto ma una nuova partenza, una nuova sfida che siamo pronti ad affrontare con entusiasmo e consapevolezza, all’interno di un territorio vivace, ricco di realtà già affermate e con grandi potenzialità. In un periodo in cui il settore bancario è focalizzato sulla razionalizzazione dei costi, ed in particolare sulla riduzione del numero di sportelli – prosegue il Direttore Lisi – aprire una nuova filiale acquista ancora più valore. Il nostro obiettivo è quello di costruire con la comunità locale un rapporto di fiducia reciproco, come abbiamo sempre fatto fino ad ora nei territori in cui già la banca opera.“

Le BCC – sottolinea il Presidente di Banca Malatestiana, Enrica Cavalli, – sono banche che hanno per loro natura la funzione di sostenere i territori nei quali operano, reinvestendo i risparmi nella stessa zona in cui vengono raccolti, sostenendo e finanziando così lo sviluppo locale. Oggi, grazie al supporto del Gruppo Cassa Centrale di cui facciamo parte, siamo in grado di offrire servizi ancora più efficienti ed innovativi, non perdendo però la nostra natura di Banca attenta alle persone e alla comunità in cui opera”.

Banca Malatestiana è una Banca di Credito Cooperativo ultra centenaria, che si sviluppa principalmente su tutto il territorio riminese, con una rete capillare di 28 filiali, oltre 47.000 clienti ed una base sociale di circa 6.000 soci. È la banca con l’indice di solidità misurato dall’indicatore CET1 più alto sul territorio di competenza (quasi il 20%).

Il Responsabile della nuova filiale e il suo staff da lunedì 4 febbraio saranno a disposizione di tutta la clientela.