NATALE 2020 - Banca Malatestiana

NATALE….E' SEMPRE NATALE  

Novità |  Soci | 

Sono trascorse da poco le festività Natalizie che hanno anche consacrato la fine di un anno particolarmente atipico che ha subito il segno ormai indelebile della pandemia Covid- 19. L’emergenza sanitaria, ancora in corso, ha sfortunatamente bloccato ogni tipo di iniziativa e soprattutto non ci ha consentito di organizzare il tradizionale appuntamento natalizio dedicato ai nostri Soci.

 

Ma per la Banca "Natale è sempre Natale!"

 

Rispettando la tradizione, abbiamo  confermato infatti, anche quest’anno le iniziative a favore dei Soci e in particolare a beneficio della comunità, come da due anni a questa parte, grazie al bando "Natale Insieme Solidale" rivolto al sostegno di associazioni locali per la realizzazione di importanti progetti sociali.

 

A tal proposito, il Consiglio di Amministrazione ha deciso di mettere a disposizione una somma pari a 150mila euro da destinare, in questa occasione, all’Ospedale Ceccarini di Riccione per la realizzazione di una sala operatoria con strumentazione all’avanguardia, indispensabile per la chirurgia mininvasiva addominale e toracica, che sarà operativa tra poche settimane.

Un’importante donazione per la nostra comunità che si aggiunge a quella dei mesi scorsi a favore dell’Ospedale Infermi di Rimini, volta invece all’acquisto di sistemi di monitoraggio dei pazienti affetti da virus Covid-19.

 

Gesti che confermano ancora una volta la sensibilità, l’attenzione al sostegno e il ruolo fondamentale della Banca nell’ambito territoriale in cui si trova ad operare.

 

In aggiunta agli importanti progetti benefici, la Banca ha inoltre  assicurato ai suoi Soci il tradizionale dono natalizio: una ricarica pari a 30 euro sulla PiazzaBmCard che i Soci potranno, come sempre, utilizzare, per fare acquisti presso gli esercenti iscritti alla piattaforma PiazzaBm.

Al fine di evitare assembramenti, nel rispetto delle norme di contenimento della pandemia, il credito è stato caricato sulle carte direttamente dagli uffici centrali e potrà essere utilizzato fino al 31/01/2021.

Dopo tale data, il saldo della card verrà azzerato e l’eventuale cashback non utilizzato, come da regolamento, sarà destinato a finalità benefiche.

 

" I Soci e la comunità nella quale operiamo, sono per noi una priorità nelle scelte aziendali – dichiara il Presidente Enrica Cavalli - Siamo parte di un grande gruppo bancario nazionale, che ci consente di essere più competitivi e innovativi sul mercato, ma il nostro valore più grande è quello di essere rimasti ciò che siamo sempre stati, una banca locale, vicina alla nostra gente. "