Banca Malatestiana Via XX Settembre 1870 63
47923, Rimini, RN, Italia
Telefono:  0541315811 E-mail:  bm.sitosocial@bancamalatestiana.it , info@bancamalatestiana.it PEC:  bm@postacer.bancamalatestiana.it

" H-GREENNOVATION " : ANCHE BANCA MALATESTIANA TRA LE AZIENDE CHE LANCERANNO LE SFIDE AI RAGAZZI 

Sabato 14 maggio, 48 studenti del quarto anno si sfideranno nel campus di Maggioli Academy su due challenge che vedranno protagonisti temi legati alla sostenibilità: Green mobility e Green packaging

Novità |  Imprese |  Territorio |  Giovani | 

“Greennovation – Hackathon” è un’originale e coinvolgente maratona progettuale a squadre che nasce dalla solida collaborazione e coprogettazione di percorsi formativi innovativi tra gli Istituti Superiori e il Gruppo Maggioli. Sono queste, infatti, le realtà promotrici del progetto che non si esaurisce nella giornata di evento ma che si pone l’obiettivo di creare un modello di integrazione con il territorio volto ad incentivare la diffusione di conoscenza e generare valore condiviso. La volontà degli Istituti “Einaudi – Molari” e del "Gruppo Maggioli" di pensare a processi virtuosi di interazione tra gli studenti e le imprese su temi di interesse sociale, economico e ambientale,  è stata accolta anche dalla Banca  con grande entusiasmo che, assieme ad altre aziende del territorio ( Amazon Citrus, SimpleNetworks, Tulips e Tangible) collaborerà all'evento per la preparazione delle  sfide da lanciare ai ragazzi.  Gli studenti, divisi in otto squadre, ciascuna delle quali dovrà elaborare un progetto sulla Green mobility o sul Green packaging dovranno fornire soluzioni innovative, scalabili e sostenibili, aiutati da otto mentor speciali: gli alunni e ex alunni dell’Associazione Almae Matris Alumni, la community degli alumni dell’Università di Bologna.


L’obiettivo di Greennovation Hackathon è ambizioso: pensare al futuro facendo leva sulla “sensibilità ambientale radicata e forse innata nella generazione dei Fridays for future” come emerge da una ricerca del 2021 sul valore della sostenibilità ambientale ed economica per i giovanissimi italiani.

Viviamo un momento di profonde sfide e repentini cambiamenti; i temi di Green mobility e Green packaging sono fortemente collegati al bisogno di innovazione – dichiara Cristina Maggioli, Consigliere Delegato Risorse Umane del Gruppo Maggioli - e si focalizzano su attività che hanno un alto impatto sulle risorse e sull'ambiente. Sentiamo forte la nostra responsabilità di Gruppo, non solo dal punto di vista occupazionale ma anche sociale perché da sempre siamo convinti che per generare valore bisogna costruire reti e, in primis, coinvolgere e responsabilizzare le nuove generazioni.”


L’Hackathon, nella scuola, è un importante strumento di innovazione didattica e metodologica per studenti e docenti ed è molto efficace dal punto di vista dell’apprendimento. Partecipiamo a questa iniziativa grazie ad un team di docenti motivati e preparati guidati dal professore di economia aziendale Luigi Aloia, per mettere in campo, oltre lo sforzo organizzativo, anche quello didattico che è altrettanto impegnativo: scegliere gli studenti, costruire i gruppi, scrivere il regolamento. Condividiamo da tempo con il Gruppo Maggioli temi e strumenti educativi e siamo loro grati e, ovviamente, ai partner di progetto, per questa iniziativa nel segno dei valori fondanti che Greennovation–Hack persegue: sostenibilità, responsabilità e comunità” aggiunge con soddisfazione Daniela Massimiliani, Dirigente Einaudi-Molari.


Siamo molto entusiasti di partecipare al ‘Greennovation – Hackathon’ – dichiara Paolo Lisi, Direttore Generale di Banca Malatestiana - Quando ci è stato presentato il progetto non abbiamo esitato nel confermare da subito la nostra presenza. Non vediamo l’ora di scoprire tutte le idee che questi giovanissimi ragazzi presenteranno, certi che ci stupiranno. Scopriremo sicuramente tanti giovani talenti di cui la nostra società ha bisogno e sui quali dobbiamo puntare per la costruzione di un futuro migliore e soprattutto sostenibile.“