FINANZIAMENTO MARR - Banca Malatestiana

Banca Malatestiana ha contribuito attivamente alla creazione del pool di banche coordinate dal Gruppo Cassa Centrale, per finanziare l'azienda Marr Spa, eccellenza del nostro territorio.    

Con 9mln di euro su 30mln di euro complessivi di finanziamento, siamo la prima banca del pool.

Novità |  Imprese |  Territorio | 

Cassa Centrale Banca ha coordinato il  pool delle 11 banche affiliate, tra cui Banca Malatestiana,  per l’erogazione del prestito di 30 milioni di euro a favore di Marr S.p.A.: società del Gruppo Cremonini quotata sul segmento Star di Borsa Italiana e leader in Italia nella distribuzione specializzata di prodotti alimentari alla ristorazione extra domestica. Obiettivo dell’intervento è il sostegno dell’ordinaria gestione e dello sviluppo del business di Marr in una fase importante e preliminare all’uscita da una congiuntura economica incerta. 

“Siamo molto soddisfatti di aver concluso questa operazione, – commenta Luigi Duranti, Responsabile Corporate Centro Sud di Cassa Centrale Banca – un’ulteriore conferma di come l’articolazione a Gruppo ci permetta di rispondere in maniera sempre più organica alle esigenze del territorio anche, come nel caso di MARR S.p.A., finanziando aziende strutturate, leader nel proprio mercato di riferimento.” 

La collaborazione a stretto contatto tra Capogruppo e le Banche affiliate, permette di agire come una vera squadra a servizio delle aziende dei vari territori, come è successo nell'operazione Marr. Operando anche con finanziamenti in pool su tutto il territorio nazionale, il Gruppo contribuisce alla ripresa della competitività del sistema Italia, valorizzando le eccellenze dei territori, come nel caso di MARR S.p.A., che intendono innovare il proprio business in un’ottica di sviluppo responsabile e in linea con gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.