Banca Malatestiana Via XX Settembre 1870 63
47923, Rimini, RN, Italia
Telefono:  0541315811 E-mail:  bm.sitosocial@bancamalatestiana.it , info@bancamalatestiana.it PEC:  bm@postacer.bancamalatestiana.it
Banca Malatestiana; Crediti d'imposta

Cessione di crediti d’imposta per interventi edilizi

Gentile Cliente,

la contattiamo in merito alla pratica di cessione di crediti d’imposta per interventi edilizi (DL 34/2020 e successivi interventi) attiva presso il nostro istituto.

Come noto, il termine massimo per il trasferimento del credito dal cassetto fiscale dei titolari a quello dei cessionari, per gli interventi riferiti all’anno 2021, è fissato al 29 aprile 2022 (salvo proroghe).

 

Vogliamo sottolineare l’importanza del corretto invio della comunicazione all’Agenzia delle Entrate e del trasferimento di tali crediti dal Suo cassetto fiscale a quello della Banca: tali attività devono rispettare i requisiti previsti dalla normativa e devono essere conformi all’intervento effettuato. A solo titolo di esempio è fondamentale l’utilizzo dei corretti codici tributo, codici catastali, percentuali di detrazione, importi, ecc.

 

Dobbiamo informarLa che eventuali errori nell’invio della comunicazione potrebbero impedire l’acquisto del credito da parte del nostro Istituto. Per evitarlo, La invitiamo a verificare con il Suo consulente, prima dello spirare del termine di cui sopra, la scrupolosa rispondenza delle informazioni inserite nella comunicazione e nella disposizione di trasferimento alla documentazione fornitaci, nel rispetto delle disposizioni di legge.

 

La Banca, infatti, non assume responsabilità per eventuali ritardi causati da errori di carattere formale o sostanziale nella suddetta comunicazione all’Agenzia delle Entrate o nel trasferimento del credito dal Suo cassetto fiscale, errori che potrebbero comportare la necessità di effettuare una rettifica alla comunicazione inviata all’Agenzia delle Entrate. Decorsi i termini di legge, infatti, non sarà possibile apportare modifiche alle comunicazioni o ai trasferimenti già disposti.

 

Certi della Sua comprensione in merito a quanto sopra evidenziato, la informiamo che il Suo consulente di filiale resta a completa disposizione per eventuali chiarimenti.

Cordiali saluti.