Servizi on line

Natale Solidale 2018

Domenica 16 Dicembre – Palazzo Ghetti
bm_natalesolidale2018
Un Natale solidale quello che si appresta a vivere Banca Malatestiana domenica 16 dicembre assieme ai Soci.

 

L’evento Natale Insieme Solidale si svolgerà quest’anno dalle 9.00 alle 19.00 presso lo storico Palazzo Ghetti, sede della Banca.

 

Le associazioni che hanno superato la prima fase di selezione si presenteranno e descriveranno i progetti, le finalità e il loro valore. I Soci, invitati a partecipare all’evento, potranno esprimere la propria preferenza per uno solo dei progetti presentati, compilando la cartolina che gli verrà consegnata all’ ingresso.

I progetti che partecipano al bando Natale Insieme Solidale

Curarsi a casa dopo il trapianto di cellule staminali.

Il progetto di RiminiAIL garantisce ai pazienti del territorio riminese e delle zone vicine, che ora devono recarsi a Pesaro o Bologna anche per i controlli post-operatori, l’assistenza di un medico ematologo specializzato, afferente alla Unità Operativa di Ematologia dell’Ospedale Infermi, che li seguirà assicurando tutti i controlli necessari.

Casa accoglienza per famiglie con bambini in Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Infermi di Rimini.
La Casa Accoglienza AROP è un luogo dove le famiglie dei bambini ricoverati presso l’Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Infermi di Rimini trovano accoglienza a titolo gratuito. Aree esterne, sala giochi interna con area multimediale sono strumenti importanti per i bambini che possono trovare, nei momenti di svago nel giardino e all’interno della casa, momenti di serenità e quella “normalità” che per loro è un evento straordinario.

NEL SEGNO DI NOUREEV
È nel nome del più poliedrico danzatore del Secolo, Rudolf Noureev, che il progetto sviluppa una serie d’iniziative e di “incontri” con i più importanti danzatori del passato e del presente; e di stage gratuiti guidati da Maestri provenienti dalle più importanti Scuole e Accademie europee, con l’obbiettivo di individuare, selezionare e aiutare i talenti del nostro territorio e le loro famiglie.

TUTT’UN’ALTRA STORIA.
Lettori volontari nelle corsie dell’ospedale.
I Lettori Volontari leggono tre volte alla settimana presso il reparto di Pediatria, Chirurgia Pediatrica e Oncoematologia Pediatrica, con l’obiettivo di contrastare l’isolamento delle famiglie e dei bambini ricoverati e di diffondere i benefici psicofisici della lettura, ispirandosi al progetto nazionale Nati per Leggere ed alle ricerche in ambito pediatrico e neurologico.

Dal pianeta blu al… Danubio blu …tra scienza, arte e musica.
Promozione del rispetto delle risorse naturali dell’ambiente: acqua disponibile per l’uomo, dolce e salata; conoscenza cause di inquinamento dell’acqua e danni agli ecosistemi; approfondimenti sull’ambiente marino, attraverso osservazioni e sperimentazioni dirette; consapevolezza sul problema dei rifiuti e ruolo di ciascuno, attraverso i processi di riciclo-riuso-riduzione dei consumi; Diritto all’acqua (Agenda 2030)

Progetto dell’Ambulatorio di Urodinamica pediatrica dell’Unità Operativa di Chirurgia pediatrica – Ospedale Infermi di Rimini.
Il progetto “Ambulatorio di Urodinamica e Manometria Anorettale” è di offrire ai pazienti pediatrici affetti da disturbi urinari e fecali sia su base funzionale che malformativa, un adeguato inquadramento diagnostico così da poter personalizzare al meglio il percorso terapeutico basato su tecniche di riabilitazione del piano pelvico e di neurostimolazione. Ciò rappresenta un’eccellenza in ambito regionale.

La “cura della bellezza” per la salute dei bambini e dei genitori che crescono in Terapia Intensiva Neonatale (TIN).
Il progetto prevede l’integrazione nel nuovo Reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale di Rimini di spazi pittorici e pannelli artistici retroilluminati negli ambienti di cura “abitati” per mesi da bambini e genitori. “La bellezza salverà il mondo” diceva Dostoevskij: nel nostro caso aiuterà i bambini e le famiglie a ridurre lo stress del ricovero in TIN ed i suoi effetti a lungo termine sullo sviluppo neurologico, emotivo e psicologico.

CLUB HOUSE RIMINI
Club House Rimini è uno dei programmi di NOI LIBERAMENTE INSIEME, Associazione di volontari che ha l’obiettivo di attivare iniziative di informazione, prevenzione e supporto per persone con disagio psicofisico e per le loro famiglie. È un centro non residenziale per lo sviluppo dell’autonomia sociolavorativa di persone con una storia di disagio mentale. I soci sono responsabili del Club lavorando insieme ai volontari nella sua gestione quotidiana.

Progetto “Junior Coriano Sport Club”.
Il Progetto di riqualificazione delle strutture sportive prevede la realizzazione di due campi utilizzabili come spazi polivalenti per le discipline di basket, calcio e volley e per l’attività motoria di bambini e ragazzi diversamente abili, in particolare consentendo lo svolgimento, di attività motorie attualmente non praticabili per mancanza di strutture idonee (es. basket in carrozzina).

Centro sportivo/ricreativo Mazzotti Cav. Umberto
Il Progetto “Centro sportivo/ricreativo Mazzotti Cav. Umberto” verrà intitolato all’ex Presidente di Banca Malatestiana in ricorrenza dei 10 anni dalla scomparsa e consta in un campo da Calciotto,un campo da Beach Tennis, un campo da Beach Volley, un campo da Bocce in aggiunta a un’ampia area ludico/ricreativa, recintata ed illuminata a disposizione della comunità di San Vito.

Scuola Ospedaletto. Ambientiamoci in digitale.
Progetto di potenziamento della dotazione tecnologica delle scuole dell’Infanzia, Primarie e Secondaria dell’Istituto Comprensivo Ospedaletto (Coriano – RN): modifichiamo insieme gli ambienti di apprendimento per favorire una didattica innovativa, attenta all’inclusione di tutti gli alunni, personalizzata sulle esigenze di ciascuno, che dà risalto alle competenze chiave di cittadinanza.

Appuntamento a Domenica 16 Dicembre – dalle 9.00 alle 19.00 – presso lo storico Palazzo Ghetti, sede di Banca Malatestiana.


 

Per info

Ufficio Soci e Relazioni Esterne

0514.315882

bm.soci@bancamalatestiana.it