Servizi on line

Nuovo Bando G.A.L. Valli Marecchia e Conca – Aiuto avviamento imprese extra agricole in zone rurali

galValmarecchia

Nuovo Bando G.A.L. Valli Marecchia e Conca – Aiuto avviamento imprese extra agricole in zone rurali

15:14 16 September in Uncategorized

Il GAL Valle Marecchia e Conca, dopo il successo ottenuto dalla prima edizione, ha pubblicato un nuovo intervento che ha per obiettivo: l’avviamento di nuove imprese extra agricole in zone rurali.
La Scadenza del nuovo bando è il 08 gennaio 2020, ore 13:00

Beneficiari
Il presente bando è rivolto esclusivamente a persone fisiche, di età pari o superiore a 18 anni al momento di presentazione della domanda di sostegno; non deve essere stato titolare/contitolare di impresa nei 12 mesi antecedenti la domanda; presenta un Piano di Sviluppo Aziendale di durata biennale; si impegna a proseguire l’attività intrapresa per almeno due anni a decorrere dal saldo del premio.
La nuova impresa dovrà:
rispondere alla definizione di “micro impresa” ai sensi del Reg. (UE) n. 702/2014; avere una sede legale ed operativa in area rurale con problemi di sviluppo, limitata alla zona D del territorio GAL, cioè ai Comuni di: Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant’Agata Feltria e Talamello.
Costi ammissibili
costi di realizzazione del progetto (investimenti specifici legati allo sviluppo del progetto, quali forniture, spese per materiale o piccoli investimenti fisici collegabile alla definizione del progetto); costi di informazione e comunicazione; realizzazione siti web; acquisizione di hardware e software; investimenti immateriali quali: acquisizione/sviluppo programmi informatici e/o acquisizione di brevetti/licenze; costruzione/ristrutturazione immobili produttivi, eccetto la manutenzione ordinaria; nuovi canoni di affitto, locazione e/o ratei del mutuo computati limitatamente a quelli effettivamente pagati nel periodo di vigenza del PSA; rate di eventuali contratti di leasing finanziario pagati nel periodo di vigenza del PSA; strumenti, apparecchiature, attrezzature, macchinari, attrezzature funzionali al processo di sviluppo aziendale, impianti di lavorazione/trasformazione dei prodotti aziendali; investimenti funzionali alla vendita delle produzioni aziendali.
Aspetti economico – finanziari
Budget bando: euro 90.000,00
Contributo assegnabile: premio unico di euro 15.000,00 per ogni progetto
L’aiuto sarà concesso in regime “De minimis”.
Erogazione del premio
Il premio sarà erogato in due tranche:
- la prima, pari al 40% del premio spettante, sarà liquidabile successivamente alla assunzione della decisione individuale di concessione del premio e previa comunicazione di avvio del PSA il quale dovrà avvenire entro 9 mesi dalla concessione.
Il pagamento è subordinato a presentazione di apposita garanzia fidejussoria bancaria o assicurativa;
- la seconda, pari al 60% del premio spettante, sarà liquidabile successivamente alla verifica della completa e corretta realizzazione del PSA.
La garanzia fidejussoria bancaria o assicurativa di cui sopra dovrà risultare emessa a favore di AGREA da parte di Enti Autorizzati. La garanzia deve essere rilasciata per un importo pari al 100% dell’importo anticipato e dovrà avere efficacia fino a quando non sia rilasciata apposita autorizzazione da parte dell’Organismo Pagatore allo svincolo.

Per ulteriori informazioni rivolgetevi presso la vostra filiale Banca Malatestiana oppure chiamate il numero 0541 315817

Link al bando