Servizi on line

fondo star er emilia romagna

Al via in Emilia Romagna un fondo di 47 milioni di euro per il credito agevolato per startup e green economy

09:49 18 July in Differente nei fatti, Economia, Impresa

Parte in Emilia-Romagna un fondo di 47 milioni di euro per il credito agevolato di startup ed innovazione energetica, un sostegno concreto alla nuova imprenditorialità e ad una maggiore efficienza energetica.
Il fondo ha una compartecipazione pubblica al 70% a tasso zero e privata (bancaria) al 30% a tassi agevolati.

Il fondo è gestito dalla Regione tramite Unifidi, Consorzio unitario di garanzia Emilia-Romagna e si sviluppa in due comparti:
• Il Comparto Nuove Imprese (Fondo Starter) mette a disposizione 11 milioni di euro di finanziamenti per favorire la nascita di nuove imprese e sostenerne la crescita di quelle che hanno un massimo di 5 anni di attività. I finanziamenti, nella forma tecnica di mutuo chirografario, possono avere la durata compresa tra 36 e 96 mesi (incluso un preammortamento massimo di 12 mesi), ed importo ricompreso tra un minimo di 20 mila euro ad un massimo di 300mila euro.
È finanziabile il 100% del progetto presentato.
• Il Comparto Energia (Fondo Energia) ha una dotazione di 36 milioni di euro in tre anni per migliorare l’efficienza energetica e incrementare l’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili. I finanziamenti, nella forma tecnica di mutuo chirografario, possono avere la durata compresa tra 36 e 96 mesi (incluso un preammortamento massimo di 12 mesi), ed importo ricompreso tra un minimo di 25mila euro ad un massimo di 500mila euro.
È finanziabile il 100% del progetto presentato.

Per entrambi la prima finestra utile per presentare le domande è dal 10 luglio al 30 settembre 2017 attraverso siti dedicati nel portale di Unifidi.

L’avvio del Fondo multiscopo per start-up ed energia intende essere un segnale forte in due ambiti strategici, la creazione di nuove imprese e la promozione della low carbon economy, sulla strada del rafforzamento competitivo del sistema economico regionale, grazie al quale rendere più efficace l’accesso alle risorse messe a disposizione dal fondo europeo di sviluppo regionale e dalla Regione Emila Romagna (Por Fesr 2014-2020).

Banca Malatestiana è tra gli istituti convenzionati al quale è possibile rivolgersi per ottenere il finanziamento; le informazioni sui due comparti del Fondo multiscopo per start up ed energia sono disponibili sul sito web Por-Fesr della Regione Emilia-Romagna e sui siti dedicati www.fondoenergia.unifidi.eu e www.fondostarter.unifidi.eu.
Per maggiori informazioni è possibile contattare le nostre filiali oppure il numero 0541 315817 ovvero scrivere a bm.crediti.speciali@bancamalatestiana.it